sabato, Maggio 25, 2024
More
    HomeStili di vitaUsain Bolt, Londra sabato 11 agosto 2012

    Usain Bolt, Londra sabato 11 agosto 2012

    Tutti mi chiedono di Rio 2016. Credo che sarà difficile. C'è un tempo per tutto e questo era il mio tempo. Il prossimo sarà di Blake e di altri ragazzi giovani che verranno fuori. Stanotte farò cose pazze, mi divertirò. Usain Bolt, Londra sabato 11 agosto 2012
    Usain Bolt, atleta simbolo di Londra 2012

    Ho l’abitudine di prendere continuamente appunti, sulla carta, direttamente sul mac, a volte anche sullo smartphone. Se mi piace qualcosa l’annoto così quando voglio ritrovo una parola e mi vengono in mente tante associazioni, pensieri e immagini che mi sembra di rivivere l’istante passato. È successo proprio così anche stamattina: una frase fantastica, strepitosa di Usain Bolt, l’uomo dei record, annotata in agenda. Usain Bolt per me è l’estate al mare! Le Olimpiadi 2012 di Londra le ho seguite/vissute a Lignano. Serate afose, giornate di sole, momenti splendidi: al mattino la rassegna stampa in spiaggia, la sera in sella ad una bici mi fermavo dove capitava che tanto una TV era sintonizzata sulle Olimpiadi. Mi sono appassionata ai tuffi, alla pallanuoto, alla boxe e ovviamente alle gare di Usain Bolt e dei suoi amici di squadra. E non mi stanco mai di rivedere la gara dei 400 metri staffetta: sono tutti atleti magnifici, sono leggeri, sembrano sfiorare con i piedi la pista ed una gioia per gli occhi vederli correre con tanta maestria. Guardate bene Bolt la sua corsa è fluida, ampia, potente ed al contempo beffarda proprio come i suoi riti scaramantici. Si vede proprio che è nato per correre. Un piccolo omaggio al re della corsa.

    Tutti mi chiedono di Rio 2016. Credo che sarà difficile. C’è un tempo per tutto e questo era il mio tempo. Il prossimo sarà di Blake e di altri ragazzi giovani che verranno fuori. Stanotte farò cose pazze, mi divertirò. 

    Usain Bolt, Londra sabato 11 agosto 2012

    Katia Querin
    Katia Querinhttp://www.katiaquerin.it
    Ciao sono Katia! Scrivo da sempre. Mi riesce facile mettere nero su bianco pensieri ed emozioni. Dal 2010 dico la mia sulla società grazie alle evoluzioni del digitale, i voli pindarici del marketing ed il potere della narrazione.

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Advertisingspot_img

    Popular posts

    My favorites

    I'm social

    0FansLike
    0FollowersFollow
    3,912FollowersFollow
    0SubscribersSubscribe