sabato, Maggio 25, 2024
More
    HomeStili di vitaIt Girls - Come nascono le tendenze

    It Girls – Come nascono le tendenze

    It Girl Blake Lively Gossip GIrl Set / Dior
    Blake Lively, Gossip Gir

    Succede da sempre e si trova in ogni dove. A scuola, al lavoro, nella compagnia di amici. Se lei c’è la stanza s’illumina. Se lei non c’è ci si chiede dove sia, cosa faccia e chi frequenta. E se non ci fila più significa che l’annoiamo: è stata distratta da qualcosa che con tutta probabilità, diventerà un trend. Nel frattempo noi siamo out. Di chi stiamo parlando ? Della più bella della scuola, dell’impiegata d’oro, risolutiva e simpatica, del collante della storica compagnia d’amici. Nel mondo dello spettacolo viene definita it girl la ragazza che s’impone con grazia e leggerezza, un battito di ciglia e tutti sono ai suoi piedi. Sarà per quel modo di fare, di gestire i rapporti interpersonali, di essere sempre al posto giusto al momento giusto. Sarà perché non è bella ma ha quel qualcosa in più, quell’allure che la rende irresistibile.

    Qualche settimana fa sono stata ipnotizzata da una puntata di Pop Culture intitolata “It girls – Come nascono le tendenze”, in onda su Rai5. Molti nomi, diversi noti, altri sconosciuti. L’iter delle it girl: l’essere straordinariamente fotogeniche e saper mixare con gusto abiti /ragazzi e feste. La parabola di una it girl può essere ascendente o discendente: si può ritrovare in posti chic oppure in club equivoci dove droghe e altro sul momento sono sinomino di prima pagina e poi sono sinonimo di sfigata. Morale, essere una it girl è affar serissimo, ci vuole pianificazione, metodo e un’agente che sappia gestire con cura l’immagine nel lungo periodo. Essere it girl è un lavoro a tempo pieno. Andiamo con ordine e facciamo qualche nome.

    It girl - Charlotte Casiraghi new testimonial Gucci 2012
    Charlotte Casiraghi, una principessa come noi

    Da dove vengono le it girl ? Spesso vengono dal cinema (Chloë Sevigny, Sienna Miller, Gwyneth Paltrow) e dalle serie tv (Sarah Jessica Parker, Blake Lively e Leighton Meester star di Gossip Girl) a volte sono modelle (Kate Moss, Carla Bruni) e oggi sono socialite (Olivia Palermo, Bianca Brandolini d’Adda, Pippa Middleton), blogger (la nostra Chiara Ferragni, Susie Lau) o teste coronate (Bianca Brandolini D’Adda e Charlotte Casiraghi).

    It girl - Charlotte Casiraghi new testimonial Gucci 2012
    Charlotte Casiraghi, testimonial d’eccezione per Gucci 2012
    It Girl Chiara Ferragni Blogger The Blonde Salade writes for A magazine

    Per lo più sono sprovviste di talento così noi comuni mortali (che magari nella compagnia del bar sotto casa ci sentiamo delle it girl) ci chiediamo perché a loro è concesso fare, dire, indossare qualsiasi cosa e a noi no. Il sistema moda è il punto di arrivo di ogni it girl. Il top è trovarla in prima fila alle sfilate, all’apertura di blog importanti, sulla copertina di qualche magazine di grido per poi diventare testimonial di brand universalmente conosciuti. Ad ogni cambio di stagione i mass media (tv, giornali, blog, siti web) ci rifilano delle nuove muse da seguire e da copiare. Quando ci siamo adeguate e ci avviciniamo al loro stylelife tutto è cambiato. La ruota cambia, gira, gira continuamente per poi ricordarci che quelle it girls le abbiamo intraviste da qualche parte !
    Al momento ecco le it girls autunno inverno 2012.

    It Girl Alexa Chung style icon Elle Cover
    Alexa Chung, Elle cover
    It Girl Alexa Chung style icon inside Mango web magazine
    Alexa Chung for Mango
    Star Dolce e Gabbana A/ W 2012 parterre
    it girl in prima fila da Dolce e Gabbana 2012
    It girl Olivia Palermo socialite blogger
    Olivia Palermo, socialite, blogger it girl! 
    The Sartorialist next it girl from Paris
    next it girl  -The Sartorialist

    Katia Querin
    Katia Querinhttp://www.katiaquerin.it
    Ciao sono Katia! Scrivo da sempre. Mi riesce facile mettere nero su bianco pensieri ed emozioni. Dal 2010 dico la mia sulla società grazie alle evoluzioni del digitale, i voli pindarici del marketing ed il potere della narrazione.

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Advertisingspot_img

    Popular posts

    My favorites

    I'm social

    0FansLike
    0FollowersFollow
    3,912FollowersFollow
    0SubscribersSubscribe