giovedì, Maggio 16, 2024
More
    HomeTagsRiflessioni

    Tag: riflessioni

    È morta Jane Birkin

    Jane Birkin ci ha lasciato il 16 giugno 2023. Aveva 76 anni. Era un'icona anche se non amava le etichette. I suoi amori, le figlie, le tragedie famigliari, il suo lavoro creativo.

    Israele – Cisgiordania

    Israele e la Cisgiordania sono una polveriera, ringrazio Dio di essere rientrata a casa in tempo e di aver potuto fare il mio viaggio...

    La forza di Miriam Maisel

    Nella vasta gamma di storie che arricchiscono il panorama delle serie TV, spicca la figura di Miriam Maisel, una donna che ha trovato la sua strada in modo inaspettato e che non si è mai arresa di fronte alle avversità. La sua storia, raccontata nella popolare serie The Marvelous Mrs. Maisel, offre non solo intrattenimento, ma anche una riflessione profonda sulla ricerca di sé stesse, sull'amicizia e sulla determinazione nel farsi ascoltare.

    Empowerment femminile

    L'empowerment femminile è un tema di grande importanza in un mondo in cui noi donne cerchiamo di conquistare il nostro spazio e realizzare i nostri sogni. Superare le convinzioni limitanti è un passo essenziale per raggiungere questo obiettivo. Noi donne dobbiamo imparare a lasciar perdere le convinzioni che ci tengono in catene e a sfruttare appieno il nostro potenziale.

    Tra sostenibilità e business

    In questi ultimi anni vi è una maggiore attenzione per l'ambiente. Persone ed aziende sono impegnate quotidianamente a proteggere il Pianeta adottando stili di vita ecologici e sostenibili, riducendo gli sprechi, facendo attenzione alla composizione e produzione degli oggetti.

    Quiet Quitting

    Quiet quitting è il nuovo fenomeno lavorativo che ha preso il posto delle "grandi dimissioni" post covid. Il termine quiet quitting è riconducibile a quell'atteggiamento per cui al lavoro "ci siamo e non ci siamo". Ci presentiamo in ufficio e ci limitiamo a fare il minimo indispensabile per non perdere il posto di lavoro e portare lo stipendio a casa. Alle 18 spaccate casca la penna e siamo fuori dall'ufficio.

    Il piano di Facebook 2022

    Il piano di Facebook - in estrema sintesi - è di replicare l'esperienza della pagina "Per te" di TikTok. Il successo di TikTok è il suo algoritmo e quindi il suo Feed. Facebook lo ha capito da un pezzo, cerca in tutti i modi di copiarlo e migliorarlo. Come? Nuovo feed, nuovi contenuti, sempre più video e reel. TikTok a differenza di Facebook, non ha mai privilegiato le amicizie sui contenuti, le interazioni sulla performance, le ricondivisioni come elemento della viralità. TikTok è il social di successo proprio perché punta a farci scoprire nuovi contenuti di valore, piuttosto che intensificare i nostri rapporti già esistenti o promuovere le interazioni più profonde. Si sta andando verso le piattaforme di scoperta e intrattenimento in cui le interazioni saranno in secondo piano. Intanto prende piede l'app Bereal.

    Creativo o artista ?

    Creatività. Una parola dalle mille sfumature. Ieri ho incontrato due vecchi amici, un fotografo ed un musicista. Li ammiro perché entrambi vivono d'arte e...
    Advertisingspot_img

    Popular posts

    My favorites

    I'm social

    0FansLike
    0FollowersFollow
    3,912FollowersFollow
    0SubscribersSubscribe